Il dialetto parla di storia

L’avvicendarsi nei secoli di culture diverse , trova nel dialetto parlato dalla gente di paesi come Giais una fedele testimonianza. Ogni parola evidenzia residui della lingua celtica,longobarda,latina,tedesca,slava.

bàancia – panca – banka, longobardo

bàr – zolla, caspuglio – barros, celtico

biròc – carro a due ruote – birotiu-m, latino Volgare

braida – podere, estensione di terra – braida,longobardo,pianura

brout – brodo – brod , longobardo, intingolo

brolo – frutteto – brogilos, celtico

bussà – baciare – butsch, alto tedesco, bacio

butìro – burro – boutyron, greco latinizzante

colàth – ciambella – kolac, sloveno

cos – gerla – koc , sloveno

gràva – ghiaia – grava, celtico

làip – abbeveratoio del maiale – slappon, longobardo, sorbire

lòbia – portico – laubja, longobardo, capanna

sedòn – cucchiaio – skaitho, germanico, mestolo

sèsola – piccola falce – sicilis , latino, falce messoria

thòk – ceppo – còk , sloveno 

CRONOLOGIA
DELLE PRINCIPALI INFLUENZE CULTURALI IN FRIULI

Periodo Influenza culturale e linguistica
InizioTermine
I millennio a.C.III-II secolo a.C.?Venetica
VI-V secolo a.C.I-II secolo d.C.?Celtica (carnica)
III-II secolo a.C.a oggiLatina
I-II secolo d.C.V secolo d.C.Varie presenze (militari a Concordia e Aquileia)
I-II secolo d.C.VI secolo d.C.Greca (e bizantina)
V-VI secolo d.C.VI secolo d.C.Gotica
VI secolo d.C.VI secolo d.C.Franca
VI secolo d.C.VIII secolo d.C.Longobarda
VII secolo d.C.a oggiSlava (slovena e in parte croata)
VIII secolo d.C.IX secolo d.C.Franca
IX secolo d.C.a oggiTedesca (bavarese, tirolese, austriaca, ecc.)
XIII secolo d.C.a oggiItaliana (lombarda, toscana, veneta, emiliana, laziale, ecc.)